Quello che le donne non raccontano

L’associazione In Arte Exhibit e la rivista In Arte Multiversi sono liete di presentare al pubblico di Matera la mostra itinerante dell’artista Daniela Grifoni dal titolo: Quello che le donne non raccontano. L’evento avrà luogo all’interno della  galleria d’arte Casa Cava, scavata nel tufo e ubicata nel cuore della città antica.

Daniela Grifoni vive e opera a San Nazzaro Sesio, un delizioso borgo della provincia di Novara. Irrimediabilmente risucchiata da necessità artistiche, Daniela Grifoni ha finora collezionato un numero cospicuo di mostre e partecipazioni a kermesse artistiche, anche oltre i confini nazionali. Il suo curriculum d’artista è in continuo progredire: stimata e valorizzata dalla critica nazionale, aumentano vertiginosamente dimostrazioni di vivo interesse anche da parte di collezionisti e privati, ipnotizzati dalle sue creazioni. Solidamente attestata nella tradizione del Metamorfismo italiano, le opere di Daniela Grifoni sono il setting privilegiato di una danza surreale del colore lungo il percorso inscritto nella tela. La materia, densa, ricca, eccessiva si accompagna ad una magia che dà origine ad impulsi emozionali introvabili in altre opere contemporanee. Quello che le donne non raccontano, mostra itinerante che ha già fatto tappa, fra le altre, a Roma, Novara e Milano, approda finalmente a Matera, Capitale Europea della Cultura 2019, con il dichiarato scopo di raccontare tutte quelle donne che «nel palcoscenico della vita vivono momenti di grande frustrazione e subiscono grandi angherie, a volte fino ad arrivare alla morte per mano di chi ha creduto amico, amante, marito». L’evento, organizzato da Angelo Telesca (presidente di In Arte Exhibit) e curato dal giornalista e critico d'arte Carlo Maria Nardiello, si propone di instaurare un dialogo costruttivo tra Arte e Società, fondendosi in un messaggio di scottante attualità, quali le violenze perpetuate contro le donne a tutte le latitudini, affinché, afferma l’artista, «l’uomo impari a capire la differenza tra possesso e amore!».

L’artista Daniela Grifoni ritorna in Basilicata dopo aver già esposto in occasione della quadripersonale Territori Espressivi (Potenza 2015), Panta Rei (Matera 2015), Cromatismi in Equilibrio (Matera 2016) e IncontrArte 2016, il concorso internazionale d’arte in occasione del quale ha riscosso il primo premio della giuria. Un legame, dunque, già maturo quello dell’artista con la Basilicata, che sarà presente a Casa Cava il giorno 8 marzo, in occasione della Festa della Donna.


Quello che le donne non raccontano

mostra itinerante di DANIELA GRIFONI

Dal 4 al 19 marzo – Opening 8 marzo ore 17:00

Casa Cava – via San Pietro Barisano 47, Matera

Curato e organizzato da In Arte Exhibit


Responsabile eventi Carlo Maria Nardiello

Ufficio stampa “In Arte Multiversi”

Largo Pisacane 15, 85100 Potenza

Infoline: 330 798058 - 392 4263201

E-mail: informazioni@in-arte.org - eventi@in-arte.org

Website: www.in-arte.org - Facebook: www.facebook/InArte

Commenti

Post popolari in questo blog

Le Restituzioni di Salvatore Vitagliano esposte allo Spazio NEA

ARS in GRATIA – La GRAZIA nell’ARTE

TARAB, quando le anime si toccano