Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2013

Pietro Marchese - I had a dream

Immagine
Quest'oggi  alle ore 17.00, presso la Fondazione Torre Colombera di Gorla Maggiore (Varese), inaugurerà la mostra I had a dream, personale dell'artista Pietro Marchese, tra gli artisti vincitori della prima edizione del Premio ORA. Il progetto, a cura di Carolina Lio, presenterà una serie di lavori scultorei e installativi selezionati per rappresentare la sua ricerca e la sua visione di una mitologia contemporanea. L'artista recupera, infatti, dei codici artistici e spirituali dalle epoche antiche, dalle prime civiltà alla cultura classica, lavorando su delle ibridazioni tra uomo e animale, proprio come venivano immaginate e rappresentate alcune divinità dei popoli del passato. Usando il forte simbolismo e la fascinazione archetipica che da sempre ha fatto in modo che l'umanità si identificasse con gli animali, dalla religione al mito, dalla fiaba al simbolismo in arte, Pietro Marchese traccia una sua nuova epica ironica e allo stesso tempo amara. La sua è una denuncia…

Who Art You? Artistic Contest.

Immagine
Una collettiva di cinque giovani artisti che mettono a nudo le proprie opere in un’atmosfera vivace ed inusuale, nel luogo dove design, arte e cultura si fondono con sintonia. L’evento, organizzato da , vede protagonisti i vincitori della seconda edizione del contest artistico Who Art You?, tenutosi lo scorso 24 maggio. Un concorso internazionale al quale hanno partecipato oltre 60 tra pittori, fotografi, scultori e video maker in una gigantesca esibizione di una sola serata e che si è concluso con la proclamazione, da parte di una giura scientifica, dei vincitori di ogni categoria. Il gradino più alto del podio se lo sono aggiudicato: Eva Mendes (pittura), Andrea Silva (fotografia), Raimondo Castronuovo (scultura), Oriana Vertucci (video) e Mauro Mazzara (premio Carlsberg). Ed ecco la possibilità di far parlare ulteriormente di se stessi e di  mostrare un’ampia selezione delle proprie opere nell’incantevole location della Design Library di via Savona 11 a Milano. La collettiva, che…

Arte in mostra per il nuovo Equilibriarte

Immagine
Il nuovo Equilibriarte è pronto : domani sera la partenza. EQUILIBRI nasce dal progetto di creare una piattaforma che accolga artisti e professionisti legati al panorama artistico e provenienti da tutto il mondo. Nato quasi per gioco per ritagliare uno spazio “dove esserci” oggi conta oltre 280.000 vistatori unici ed ha più di 2,5 milioni di pagine viste ogni mese, ed i suoi 20.000 utenti formano una delle maggiori comunità artistiche in Italia. Dal 2013 è gestita da Oddblip Ltd, società inglese impegnata nel settore dell’ arte e della cultura che ha rilevato il portale con lo scopo di allargare gli orizzonti di questo spazio rendendolo più fruibile e navigabile da tutte le parti del mondo. Chi collabora con EQUILIBRI oggi, sono un gruppo di amici che lavorano nelle industrie creative della grafica, dell’architettura, del design e della moda. Il gruppo ama invenzioni argute, spaziali e gli interventi creativi, soluzioni divertenti e la percezione poetica della vita e dell’ arte. …

A' Design Award & Competition presents an early preview of 2013-2014 design award winners

Immagine
A' Design Awardsis an annual international juried design competition that honors the best designers, architects, and artists worldwide to provide them publicity, fame and recognition. The primary aim of the award is to create publicity, PR push and advertisement opportunities for the A’ Design Award winners while supporting the global design culture, creating incentives for entrants to come up with superior designs for a better future. See an early preview of 2013-2014 design award winners here:
http://www.adesignaward.com/design-images.php?y=2013 Access Press-Kits of award winning works here:
http://www.press-kit.org Read Interviews with Award Winning Designers here:
http://www.design-interviews.com View a presentation of the A’ International Design Awards at: http://www.designaward.com  If you wish to take part in the 2014 edition of the A’ Design Awards with your designs, projects and art-works, you can submit your works before September, 30th through A’ Design Award website. more.…

Giuseppe Biguzzi - Noli me tangere

Immagine
La Galleria Marconi e Marche Centro d’Arte presentano "Noli me tangere", mostra personale di Giuseppe Biguzzi - tra gli artisti vincitori della seconda edizione del PREMIO ORA - a cura di Carolina Lio che potrà essere visitata fino al 19 ottobre 2013 presso gli spazi della Galleria Marconi (c.so Vittorio Emanuele, 70 - Cupra Marittima). Il titolo della personale, Noli me tangere (non voglio che mi tocchi), è stato scelto per indicare la chiusura che le figure di Biguzze sembrano avere, come spiega molto bene la curatrice Carolina Lio: “I soggetti di Giuseppe Biguzzi sono ripetuti, reiterati, dipinti più volte di seguito in numero progressivo come in uno studio attento e ossessivo. Sono sempre giovani donne piuttosto scarne in un atteggiamento di chiusura, girate di spalle, curve, raggomitolate, nell'atto di abbracciare se stesse proteggendosi nelle loro ossa evidenti, un po' mascoline. Vivono in una discrezione eccessiva, evitando di guardare e di mostrare gli occhi…

La voce dei colori e Francesco Speranza alla Fondazione De Palo-Ungaro di Bitonto

Immagine
Lunedì 23 settembre 2013 alle ore 18.30 presso l' Archivio Storico Comunale - Museo Archeologico Bitonto si terranno l'inaugurazione del FONDO D'ARCHIVIO "FRANCESCO SPERANZA" e la presentazione del libro "LA VOCE DEI COLORI" di MICHELE CAMPIONE (Gelsorosso Editore ).
Interverranno VALENTINO LOSITO, Presidente dell'Ordine dei Giornalisti della Puglia, e RAFFAELE NIGRO, Scrittore e giornalista. Nel corso della serata si terranno una Performance musicale di VINCENZO MASTROPIRRO (Flautista e compositore) e la Proiezione del video "Francesco Speranza pittore" (testo di Michele Campione, regia di Ida Mastromarino) . L'iniziativa è a cura della Fondazione De Palo-Ungaro e del Comune di Bitonto.

Luca Grippa - Sogno o son desto?

Immagine
"Sogno o son desto? " è il titolo della mostra personale del poeta e pittore milanese Luca Grippa che si terrà presso lo Spazio Porpora da venerdì, 20 Settembre 2013 a cura di Tiziana Filipponi.
 Il poeta è sempre un frontaliero e vive in terre di confine.Sta sull'orlo del sogno,ma si aggrappa forte alla realtà. Il suo tempo è uno spazio largo quanto un giro d'universo. Vive sopra e sotto le regole, come ricamasse un orlo al giorno. Un disegno tridimensionale cucito tra passato presente futuro. Allora tutto assume evidenza e realtà.Il sogno ancora più delle cose. Le persone, i ricordi, le sensazioni, le emozioni come fossero sassi. Luca Grippa prende in mano, con queste sue poesie, tutto ciò che è suo. Lo rigira, lo lascia scivolare sul palmo della mano, lo guarda, lo ascolta. E l'immagine, il pensiero diventa "oggetto" compatto e reale. E lui stesso cresce, si china, si nasconde, si fa trovare. La sua realtà d'uomo lungo un'assurda distesa di m…

Il percorso informale di Antonio Molinari all'Associazione Culturale Gioia 107 di Milano

Immagine
Retrospettiva dedicata ad Antonio Molinari presso l' Associazione CulturaleGioia 107 dal primo al 26 ottobre 2013 . La mostra è a cura di Silvano Battistotti che ha selezionato opere del periodo informale dell'artista. Durante la presentazione - 1 ottobre 2013 alle ore 19.00 - verranno lette poesie di Maria Grazia Vai, Nunzio Buono, Gianluca Regondi (poesie liberamente scaturite dall'osservazione di alcuni quadri dell'artista).

"Antonio Molinari ha attraversato tutto il ventesimo secolo vivendo la sua attività principale di scenografo alla Scala di Milano. Attraverso la sua poliedrica attività artistica ha prodotto acquerelli e dipinti che spaziano dalle prime produzioni antropomorfe all’informale, con qualche opportunità nell’ambito dell’arte geometrica.
L’amore per il colore lo ha portato a comporre dipinti espressionisti in cui l’esuberanza cromatica conferisce un tocco vitale e sensoriale alle sue opere.
Se pensiamo che i suoi acquerelli informali, le sue tecnich…

Galleria 20 : Quando la rottamazione di certa arte contemporanea si fa Spazio. A Torino

Immagine
Si inaugura fra qualche ora  a Torino, in Corso Casale 85, la 'Galleria 20'  : quattro vetrine su strada, sei sale spaziose, per 170 mq complessivi di esposizione sulla riva del fiume Po. Uno spazio dedicato all’arte contemporanea emergente, soprattutto italiana, nato dalla collaborazione tra la Galleria Ariele di Torino, la Rivista 20 e Zamenhof Art di Milano. Sotto la direzione organizzativa di Enzo Briscese e quella artistica di Virgilio Patarini. Di seguito la presentazione  dell' Art Director Virgilio Patarini :  "Leggendo la stampa specializzata e visitando le gallerie che contano, un appassionato d’arte contemporanea potrebbe restare perplesso e porsi delle domande. È questa l’arte contemporanea in Italia? Da una parte una sequela di soliti noti che ripetono all’infinito gli stilemi che li hanno resi famosi, dall’altra una ridda di cosiddetti giovani o emergenti che si cimentano in esercizi funambolici che il più delle volte hanno il solo scopo di provocare stu…

Prima edizione di HORIZON FESTIVAL

Immagine
Prima edizione di Horizon, contenitore del contemporaneo che, dal 13 al 29 settembre sarà protagonista a Malo (Vi).
Un appuntamento che vuole porsi come momento di incontro di arte e cultura volto a valorizzare il territorio e indagare le tematiche su cui poggia le fondamenta il nostro contemporaneo.
Palazzo Corielli e il Museo Casabianca saranno il fulcro di una serie di appuntamenti che si svolgeranno attraverso esposizioni artistiche, concerti, spettacoli teatrali e incontri sull’arte rivolti ad un pubblico che si sta facendo sempre più attento e vivo.
 “Un duro lavoro che ci ha impegnati per diversi mesi” spiega l’Assessore alle Politiche giovanili Paola Carraro “ma che offrirà al pubblico alcune delle realtà più interessanti del panorama artistico locale e non”.
 “Vogliamo offrire tutte queste iniziative ad ingresso libero proprio grazie all’impegno di un Comune attento alla promozione della cultura” spiega il direttore artistico Matteo Vanzan “lanciando un chiaro messaggio alle nuov…

Il Sipario! di Chiara Sgarbi

Immagine
Dal 14 settembre al 24 ottobre 2013, la sede reggiana  di CSArt Vetrina (Via S. Pietro Martire, 16/A) ospita le ultime ricerche dell'artista ed illustratrice ferrarese Chiara Sgarbi, "che disegna" con forbici, colla e riviste d'antan, in una mostra dal titolo "Sipario!" a cura di Chiara Serri. In esposizione, una selezione di opere a collage su carta e su tavola, teatrini tridimensionali e libri d'artista, tutti realizzati rigorosamente in bianco e nero tra il 2012 ed il 2013. «Nei collage di Chiara Sgarbi - come scrive la curatrice -  si fondono gusto per il racconto e studio della messa in scena, che spesso prevede diversi piani prospettici. Perno dell'immagine, la figura, esaltata, vestita, ibridata, ripresa singolarmente o in gruppo. Bambini volanti, cani in giacca e cravatta, tessuti preziosi, televisori e orologi, sempre puntati sulle 10 e 10. Una ricerca che attinge alle esperienze delle Avanguardie storiche per dare vita a narrazioni (im)prob…

In-organica allo Spazio Purgatorio di Ostuni

Immagine
Sabato 14 settembre nello Spazio Purgatorio - c/o Convento delle Monacelle di Ostuni -  si inaugurerà la mostra "In-organica" , con la curatela di Carmelo Cipriani e affidata all'estro ed alla fantasia di otto artisti pugliesi che lavorando principalmente con elementi naturali e senza stravolgimento alcuno dell'oggetto, eleggono il materiale organico a loro principale veicolo di comunicazione e di Arte. Gli artitisti partecipanti sono: Dario Agrimi, Maria Grazia Carriero, Miki Carone, Fernando De Filippi, Giulio De Mitri, Vittorio Dimastrogiovanni, Pasquale Gadaleta e Alessandro Passaro. "... Elevati alla condizione di materiali artistici, degni tanto quanto quelli convenzionali, gli elementi naturali, organici o inorganici, sono sempre più di frequente utilizzati in maniera diretta, senza interposizioni o manipolazioni, sempre caricati di contenuti aggiuntivi e di valenze simboliche ed esistenziali. L’artista, scopertosi alchimista, manipola la natura proponendo…

XVIII Concorso Nazionale d’Arte Contemporanea SaturARTE 2013

Immagine
Con il Patrocinio di Regione Liguria, Provincia e Comune di Genova s’ inaugura, sabato 14 settembre 2013 alle ore 17:00, presso SATURA art gallery, Piazza Stella 5/1 Genova, il XVIII Concorso Nazionale d’Arte Contemporanea SaturARTE 2013, a cura di Mario Napoli. Il concorso nazionale d’arte contemporanea SaturARTE compie 18 anni, un traguardo importante per questa iniziativa creata dall’Associazione Culturale SATURA con l’ambizioso obiettivo di mostrare le tendenze e i percorsi che si sviluppano nel panorama artistico, documentando anno dopo anno cosa accade nel mondo del contemporaneo e scoprendo nuovi talenti. Dal 1994, anno della sua fondazione, SATURA continua a proporsi come centro propulsivo di quell’arte contemporanea che, svincolata dalle ristrette logiche di mercato ed esterna ai circuiti istituzionali, vede affiancati artisti affermati ad artisti emergenti. SaturARTE, attrae l’attenzione di artisti con storie molto diverse, rappresentanti una vasta gamma di linguaggi e tecni…

La rinascita di Flora - Mostra di Luigi De Giovanni

Immagine
Si inaugura Sabato 14 Settembre 2013 alle ore 20.00  la mostra personale di pittura  "La rinascita di Flora" del Maestro  Luigi De Giovanni nelle sale espositive della Galleria d'Arte Contemporanea Le Ali di Mirna in Via Ruggiero Normanno n. 22-24 a Mesagne.

La mostra è organizzata dall' Associazione Culturale Eterogenea nell'ambito del progetto d'Arte "Le Ali di Mirna" ed ha la collaborazione de Il Raggio Verde Edizioni  e dell' Associazione Culturale e20Cult di Lecce e dell' Agenzia Generale di Brindisi della Compagnia di Assicurazioni  Generali-Ina Assitalia. Quella di Mesagne è la seconda di una trilogia iniziata nell'atelier del Maestro De Giovanni a Specchia con la mostra "Quacquaraqua'" in omaggio a Leonardo Sciascia nel Luglio scorso e che si concluderà a Brindisi al Bastione di Porta Napoli dal 4 al 14 Ottobre con la mostra "Dialogo con la natura-oltre i 16/9".

Interverranno all'inaugurazione il Sindaco…

La trasparenza inquieta di Eugenio Carmi alla Galleria del Deposito

Immagine
La Galleria del Deposito del borgo di pescatori di Boccadasse (Genova), fulcro della scena artistica nazionale e internazionale negli anni sessanta, torna a vivere nel cinquantesimo anniversario della sua nascita grazie a una nuova mostra di uno dei suoi padri fondatori, Eugenio Carmi (Genova 1920).
Artista che fin dalle sue opere degli anni cinquanta è considerato uno dei maestri dell’astrattismo della seconda metà del 900, definisce se stesso “fabbricante di immagini”.
Lo spazio dell’ex Galleria del Deposito è oggi proprietà di Patrizia Toscani, che con entusiasmo lo mette a disposizione per far rivivere la galleria con la mostra di Carmi.
La Galleria del Deposito era una cooperativa di artisti internazionali, voluta da Carmi con l’idea di rendere l’arte – le opere erano multipli e non pezzi unici - accessibile a tutti e si colloca tra i fermenti artistici e intellettuali degli anni sessanta. Con l’entusiasmo e lo spirito di rottura che muoveva le avanguardie di quegli anni. Da vecchio…

La Nature di Nadia Fantini a Palazzo Casotti di Reggio Emilia

Immagine
La storica sede di Palazzo Casotti a Reggio Emilia ospita, dal 7 al 29 settembre 2013, la personale della fotografa Nadia Fantini, realizzata in collaborazione con il Comune di Reggio Emilia. Accompagnata da un testo critico di Sandro Parmiggiani, l'esposizione è inserita nel programma delle "Giornate Europee del Patrimonio", promosse dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali. La mostra s'intitola "Nature" in riferimento alla traduzione del termine "natura" in lingua inglese, ma anche alla versione plurale dello stesso, che abbraccia diversi aspetti e significati. In esposizione, una trentina di fotografie, scattate negli ultimi quindici anni a partire da un'attenta osservazione della natura, che ha trovato terreno favorevole nel corso di numerosi viaggi. Visioni ravvicinate (fori, foglie, frammenti di tronchi), a volte paesaggi, diario di un personale viaggio alla scoperta del bello e del «perenne mistero delle cose». Come scrive l&#…

L' ABREAZIONE di Claudia Venuto al Laboratorio Urbano Officine Culturali di Bitonto

Immagine
Nell’ambito del progetto culturale 10x10, dieci artisti per dieci mesi, riformulato in seconda edizione da Amalia Di Lanno, si inaugura il 13  settembre alle ore 20.00 nella sala espositiva del Laboratorio Urbano Officine Culturali di Bitonto (Ba) la mostra ABREAZIONE dell’artista tarantina Claudia Venuto. L'abreazione è un concetto strettamente connesso al modello psicoanalitico e sta ad indicare una forte scarica emotiva, legata all'affiorare a livello conscio di aggregati psichici dolorosi, che il soggetto ha rimosso e confinato in una dimensione inconscia per l'impossibilità di accettarli apertamente.  Il rivivere il ricordo dell'esperienza vissuta, permette al soggetto di incanalare e portare alla coscienza i desideri, i pensieri, le pulsioni che erano state rimosse, producendo un effetto catartico mediante la liberazione e la reintegrazione del contenuto psichico che aveva ingenerato il blocco, e consentendo mediante il pianto, la rabbia o il riso liberatorio una…

Pop-Action. La scatola segreta di Davide Morina a Marconia di Pisticci

Immagine
Pop-Action” è la definizione coniata dal pittore Davide Morina, per raccontare la ricerca artistica che lo ha portato a dare vita ad un'insolita galleria di volti noti, mai fedeli alla mera riproduzione della realtà, con cui debutterà domenica 1 settembre a Marconia di Pisticci, in provincia di Matera (Basilicata). Patrocinata dal Comitato Matera 2019, che promuove la candidatura della città lucana a Capitale Europea della cultura per il 2019, la mostra “Pop Action. La scatola segreta” si configura come un racconto corale alla scoperta dei misteri interiori che si celano negli occhi e nelle espressioni dei protagonisti dello star system, in quegli sguardi la cui estrema espressività alimenta un dialogo inarrestabile e reale tra il personaggio ritratto e chi si pone davanti alle tele del Morina. Sono 30 le opere in catalogo che, fino a domenica 8 settembre (dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 22:00), potranno essere ammirate in una location sui generis, lo spazio espositivo d…