Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2012

A Villa Stampacchia in Bari Santo Spirito nasce un museo a Ricciotto Canudo

Immagine
« L'arte non è la rappresentazione dei fatti reali, è l'evocazione dei sentimenti che avvolgono i fatti »
 (Ricciotto Canudo)


"Guardiamo oltre", il più delle volte....... poi, a caso, scopriamo che sulla strada di casa (e non è un modo dire ma è proprio così.......a pochi metri da casa mia: un colmo bello e buono!!!!), c'è "un pezzo di Storia". In corso Garibaldi 18, a Santo Spirito c'è una antica villa (qui da noi non è difficile trovarne, ce ne sono così tante ) "Villa Stampacchia", fatta realizzare nel 1887 da due fratelli, magistrati, Angelo e Giovanni Stampacchia, fratelli di Emilia, mamma di Ricciotto Canudo.......Chi era Ricciotto Canudo??!!  Avete presente quell'espressione che si usa per definire il cinema, "la settima arte"..... bhè, a coniarla fu lui: Ricciotto Canudo, artista e intellettuale di grande rilievo nel panorama dei primi due decenni del Novecento. In quella villa, Ricciotto, che era nato a Gioia del Col…

Le Carte di Claudio Carli

Immagine
Da quest'oggi - mercoledì 26 dicembre 2012 -  nella sede del Palazzetto Silvestri in Assisi si terrà la mostra personale dell’artista Claudio Carli,  "CARTE". Questa volta Carli presenta una serie di opere su carta frutto di una accresciuta essenzialità. In molti di essi poche linee scarne ritagliano lo spazio accumulandolo in forme regolarmente ripetute fino a formare delle serie, reti o risme o volumi che siano. Oppure paesaggi appena tratteggiati, anch’essi seriali e tutti aperti verso un orizzonte infinito. Questa vasta serie di disegni conferma quanto Carli rimanga lontano da ogni schema e rifugga dal ripetere temi già esplorati. Ricerca nel mondo delle idee e le ripropone con modalità e linguaggi inediti. Noi italiani radicati in città e territori antichi, costruiti in momenti di eccezionale fervore, grazie alla combinazione di circostanze favorevoli, sempre in accesa competizione con i popoli vicini, inseguiamo una visione lontana di perfezione. Sono I Luoghi dov…

Apulia Film Commission presenta 4 nuovi fondi alle produzioni cinematografiche

Immagine
Dalle news di AFC - In controtendenza rispetto alla crisi che sta mordendo il mercato audiovisivo nazionale, Apulia Film Commission riconferma il suo ruolo di prima linea nel panorama europeo nella strutturazione e innovazione dei fondi regionali per l’audiovisivo registrando un incremento dei film girati in Puglia nel 2012.

Sono 28 le produzioni ospitate nell’anno che sta per terminare per un totale di 376 giornate di lavorazione: 11 lungometraggi, 7 cortometraggi, 2 serie tv, 6 documentari, 2 videoclip.

Il rapporto previsionale del 2012 tra il contributo stanziato da Apulia Film Commission e la spesa effettuata sul territorio dalle produzioni è di 4,23. A fronte di contributi stanziati totali pari a euro 1.288.438, sul territorio si calcola ne saranno spesi 5.449.327,25. Apulia Film Commission ha stanziato mediamente al giorno 3.530 euro. Le produzioni ospitate ne spendono in Puglia quattro volte tanto in beni e servizi: 14.929,66.

541 invece le assunzioni effettuate dalle produzioni n…

L'Amour Burlesque e il Calendario 2013 con le sue Pin Up

Immagine
Trenta deliziose Pin Up liguri, sono le splendide protagoniste del Calendario 2013 di L'Amour Burlesque - il laboratorio di burlesque e arti sceniche di Genova, inaugurato lo scorso ottobre - che verrà presentato questa sera presso il Continental in via Turati.
Gli scatti, curati da Fabrizia Caleari, Silvia Resca e Valentina Fenoglio con il particolare effetto Retrò Scatto, ripropongono la donna Pin-Up in chiave gioiosa, sensuale, irriverente ed elegante: bellissima, al di là dei soliti clichè imposti dalla televisione.
Visto che le Pin Up sono molto sensibili alle buone cause, parte dei proventi verrà devoluta in beneficenza a Luna di Formaggio, rifugio per gli amici a 4 zampe di Montelibretti (Roma). Un'iniziativa fortemente voluta da Sophie Lamour (attrice, performer burlesque), Deborah Carelli (Presidente di L'Amour Burlesque) e Cristina Clemente (co-fondatrice di L'Amour Burlesque), con l'obbiettivo di lanciare il messaggio solidale che tutte le donne possono e…

Il Riso d'Artista aspettando Natale al CSArt di Reggio Emilia

Immagine
Aspettando Natale, lo studio di comunicazione CSArt di Reggio Emilia presenta il progetto "Riso d'Artista", realizzato grazie alla generosità di oltre settanta autori, uniti per offrire un piatto di riso ai bambini del Madagascar. Le opere donate, tutte di piccolo formato, saranno oggetto di una mostra, che verrà inaugurata sabato 22 dicembre, alle ore 17.00, presso la Vetrina di CSArt (Via S. Pietro Martire, 16/A).
In occasione del vernissage, si terrà una vendita di beneficenza, a favore del Centro Missionario delle Suore Francescane dell'Immacolata di Palagano. Tutti i lavori esposti potranno essere acquisiti a fronte di un'offerta liberale di 30 euro, per garantire un pasto sicuro, per quattro mesi, ad un bambino povero del Madagascar.
Hanno aderito con entusiasmo all'iniziativa Alberto Allamprese, Marco Arduini, Corrado Askerz, Sonia Benevelli, Giovanni Badodi, Pietro Bandini, Renzo Barbieri, Anna Bartoli, Carla Battaglia, Lisa Beneventi, Elisa Bertaglia, …

Prismi e ombre di Alberto Biasi al Torrione Passari e Chiesetta dei Morti a Molfetta

Immagine
Due installazioni, “luce di prismi” nel Torrione Passari e “ombre” nella Chiesetta della Morte, alternate a quattro grandi opere, quali testimonianza della complessa personalità artistica di Alberto Biasi, animeranno la mostra “Prismi e ombre” che inaugura a Molfetta mercoledì 19 dicembre 2012 e sarà visitabile fino al 3 febbraio 2013.
La mostra, a cura di Gaetano Centrone, in collaborazione con Marco Meneguzzo e la galleria Allegra Ravizza di Milano, si configura come un itinerario urbano attraverso luoghi storicamente emblematici per la città di Molfetta , “illuminati di arcobaleno o di luce nera” delle opere di Alberto Biasi, uno tra i più noti artisti dell’arte cinetica e programmata.
La fascinazione dell’installazione “Eco” (1974), riferita alla leggendaria Ninfa morta di consunzione per amore verso Narciso, assume un nuovo significato in rapporto alla Chiesa dei Morti. L’artista padovano la ripropone alla luce della leggenda secondo cui i morti in battaglia trovavano onore e deg…

Francesca Loprieno lascia che cada il foglio

Immagine
La galleria d’arte contemporaea CoArt è lieta di proseguire la sua stagione espositiva con "Lascia che cada il foglio", mostra personale di Francesca Loprieno - curata da Alexander Larrarte - in mostra dal 16 Dicembre 2012 al 25 Gennaio 2013 Un lavoro tanto evocativo quanto suggestivo quello che si dipana fra le mura della galleria, con un ciclo di fotografie di piccolo formato che, come dei delicati scrigni, sprigionano tutto il loro suggestivo potere narrativo, attraverso scorci di cielo, rubati probabilmente fra Parigi e Roma luoghi assai cari all’artista, e frammenti di mare della sua terra di origine: la Puglia. Un racconto che procede e sollecita lo sguardo dello spettatore attraverso spazi vuoti (o forse no, come suggerisce il curatore Alexander Larrarte) che “nell'insieme codificano il suo immaginario interiore, la ricerca di spazi immensi, di straniamento, contemplativi. Frammenti di realtà sezionate” quasi monocrome, dove questi “spazi di “vuoto” perdono incon…

Un Chiaro viaggio fotografico nella poesia di Riccardo Varini

Immagine
Dopo la partecipazione a "Photissima Art Fair", Riccardo Varini espone, dal 15 dicembre 2012 al 3 febbraio 2013, a Castelnovo ne' Monti (RE), nella doppia sede del Palazzo Ducale e del Teatro Bismantova (foyer).
La mostra, promossa dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Castelnovo ne' Monti per la cura di Emanuele Ferrari, s'intitola "Chiaro", in riferimento ad un linguaggio che molti hanno definito "chiarista", per l'uso di colori altamente stemperati, non violenti, tesi a dare sostanza al silenzio, al vuoto, ad un infinito di leopardiana memoria. In esposizione, oltre cinquanta immagini, per lo più stampate su preziosa carta cotone, selezionate dall'autore reggiano per raccontare il suo percorso fotografico, dai primi anni Ottanta ad oggi. Come scrive il curatore, «Chiaro è un viaggio nell'universo poetico di Riccardo Varini. Qualcuno potrebbe chiamarli semplicemente paesaggi. Penso invece che siano poesie, senza parole …

MASSIMO CATALANI alla Galleria PiziArte di Tortoreto Lido

Immagine
La Galleria PiziArte presenta la mostra personale di MASSIMO CATALANI a cura di Manuela e Patrizia Cucinella, fino al al 29 marzo 2013 "Massimo Catalani e' un artista "figurativo" solo apparentemente tradizionale- nell'accezione comune del termine.  La sua tecnica, innanzitutto, permette ben piu' dell'illusione tridimensionale cui l'immagine dipinta aspira: dal magma coloristico le figure emergono con forza e con vero spessore, ricavato proprio da tale affioramento della materia pittorica.
 Spatolata su spatolata, i suoi ortaggi, la sua frutta, soggetti quotidiani - quindi ad una prima lettura "facili" - s'impongono all'attenzione del fruitore incuriosendolo, seducendolo, divertendolo. Sul quadro non v'e' una pedissequa fotocopia della realta', ma una realta' altra, molto simile a quella oggettiva, ma tradotta, interpretata, manipolata. Sempre verosimile.  Ed il gioco e' fatto. Il riconoscimento e' la regola …

Special Guest h24 fabrìKa : è il momento di Mario Catania

Immagine
Terzo appuntamento per Special Guest h24 fabrìKa, a Lecce venerdì 14 dicembre. Una serata  dedicata all’arte di Mario Catania ancora una volta nella suggestiva location dell'atelier di Luigi Cannone. A raccontarci il percorso di questo artista è Elisabetta Fedeli: "Mario Catania  porta avanti la ricerca pittorica artistica realizzando performance  attraverso circuiti alternativi, espone in personali presso propri studi e aderisce a collettive a Roma e in altre regioni italiane Da alcuni anni vive e opera nel Salento dividendo i suoi impegni tra il Restauro di Beni culturali e la Pratica artistica Ha sempre con se un taccuino su cui appunta disegnando il paesaggio della propria quotidianità espressa con schizzi veloci e cogliendo la spontaneità dei soggetti e dei luoghi e delle architetture rese sempre con pochi segni incisivi La stessa spontaneità di conoscenza del momento viene ricercata con la pittura quasi sempre ad olio, la composizione lo studio della figura degli intern…

Frammenti ed Eclettica: due mostre d'arte alla Galleria RezArte Contemporanea di Reggio Emilia

Immagine
A tre mesi dall'apertura ufficiale della propria attività, la Galleria RezArte Contemporanea di Reggio Emilia (Via Emilia Ospizio, 34/D) presenta, dal 15 dicembre 2012 al 27 gennaio 2013, la collettiva "Frammenti", con opere di alta qualità e piccolo formato, per avvicinare al mercato dell'arte anche un pubblico nuovo ed eterogeneo. La mostra, curata da Francesca Baboni e Stefano Taddei, raccoglie le ultime ricerche di Daniela Alfarano, Elisa Anfuso, Claudia Bianchi, Valentina Biasetti, Matthias Brandes, Massimo Catellani, Luca Dall'Olio, Nicla Ferrari, Gabriele Grones, Cristina Iotti, Savina Lombardo, Anna Madia, Giulia Maglionico, Jara Marzulli, Ennio Montariello, Ciro Palumbo, Davide Puma, Massimo Sansavini e Roberta Serenari, autori diversi per esperienza e linguaggio, ma accomunati dall'interesse per una pittura di matrice figurativa. Nello stesso periodo, la galleria ospiterà anche la collettiva "Eclettica", curata da Edoardo Di Mauro. Il tito…

L’ Alchimia e le Arti - La Fonderia degli Uffizi: da laboratorio a stanza delle meraviglie

Immagine
La mostra esamina attraverso sessanta opere (dipinti, sculture, incisioni, codici manoscritti, antichi rimedi farmaceutici e testi a stampa illustrati) alcuni aspetti della passione dei sovrani medicei per l’alchimia tra i secoli Cinque e Seicento.
Alla Galleria degli Uffizi di Firenze, dal 15 dicembre 2012 al 3 febbraio 2013, si terrà la mostra ARTI ED ALCHIMIA. La Fonderia degli Uffizi da Laboratorio a stanza delle meraviglie, che esaminerà attraverso sessanta opere (dipinti, sculture, incisioni, codici manoscritti, antichi rimedi farmaceutici e testi a stampa illustrati) alcuni aspetti della passione dei sovrani medicei per l’alchimia tra Cinque e Seicento. L’esposizione, ideata dalla Galleria degli Uffizi, organizzata dall’Associazione Amici degli Uffizi e curata da Valentina Conticelli, è parte del ciclo I MAI VISTI, che ogni anno presenta aspetti della collezione del museo fiorentino poco noti al grande pubblico. Secondo Cristina Acidini, Soprintendente per il Polo Museale Fioren…

La dissacrazione del corpo umano di Francis Bacon a Sesto Fiorentino

Immagine
In occasione della mostra “Francis Bacon: la dissacrazione del corpo umano." Disegni e dipinti a confronto con 35 fisiognomiche di artisti contemporanei” la biblioteca E. Ragionieri promuove una conferenza di approfondimento sulla figura di Bacon e sulle opere presentate a Sesto Fiorentino. L’iniziativa, a cui interverrà la curatrice della mostra Giulia Ballerini, si terrà il prossimo 11 dicembre alle 18 nella sala Meucci a ingresso libero. La mostra, che già nelle prime settimane di apertura sta riscuotendo un ottimo successo di visitatori, raccoglie 93 disegni e 6 opere a olio di Francis Bacon (Dublino 1909-Madrid 1992), a confronto con 35 opere di artisti contemporanei, fra cui Warhol a Basquiat, Cuniberti, De Maria, Lindstrom, Casagrande, Baj, Newman e Borra ed è promossa, nel ventennale dalla morte del grande artista, dal Comune di Sesto Fiorentino all’interno del progetto "Alto Basso. Alla Soffitta e al Berti", in collaborazione con il gruppo “La Soffitta - Spazio…

La Magica evocazione di un sogno del maestro Beppe Labianca a Cassano Murge

Immagine
Enkomion, rivista trimestrale di Storia Letteratura e Arte, il Comune di Cassano delle Murge, il Sindaco Maria Pia Di Medio e l’Assessore alla Cultura Pierpaola Sapienza presentano la Mostra personale d' Arte Contemporanea "Magica evocazione di un sogno" del maestro Beppe Labianca, curata da Massimo Nardi, presso la Pinacoteca Civica nel Palazzo Miani Perotti dal 15 dicembre 2012 al 31 gennaio 2013 La Pinacoteca Comunale nel Palazzo Miani Perotti di Cassano delle Murge, dopo il successo delle precedenti mostre, apre le porte sabato 15 dicembre 2012 al maestro Beppe Labianca ed alla sua nuova mostra “Magica evocazione di un sogno”. Una mostra che si impone nel panorama culturale del territorio portando in scena tele e sculture, edite ed inedite, dell’artista pugliese, fra le quali ci sarà anche la riproduzione dell’ imponente opera scultorea “Centauro ferito da una stella”, già esposta all’Arsenale nella Biennale di Venezia di quest’anno. Beppe Labianca, artista poliedri…

T'AMO - Rassegna nazionale del piccolo formato

Immagine
Adsum arte contemporanea in occasione delle festività natalizie ha invitato centoventi artisti a cimentarsi sul tema dell'amore in tutte le sue bizzarre sfaccettature: ”Un AMO lanciato come un urlo, una dichiarazione di amore o una maledizione, una richiesta di aiuto o di senso, un'invocazione o un'imprecazione, un bacio o uno schiaffo... Con tanta ironia, leggerezza e intelligenza... nel mare magnum del mondo, dalla nave sulla quale vai alla deriva insieme a tutti gli altri, accomunati dallo stesso destino.” così come scrive Giovanni Morgese curatore del progetto. I lavori esposti sono di L.Abadessa, M.Addamiano, G.M.Addante, I.Albano, C.Allegretta, A.Andreuccetti, A.Bagnardi, G.Barile, L.Basile, Benna, L.Bergamini, A.Biondi, M.Bonaduce, P.Bordinone, C.Bossi, F.Bratta, A.Cacciapaglia, L.Cacucciolo, D.Calfapietro, R.Cappelluti, V.Capurso, M.Caradonna, F.Carbone, E.Carniani, E.Chiavarone, F.Chiricallo, M.Cipriani, A.Copertino, V.Corcelli, N.Cultrera, V.deLeo, R.Del Giudice,…