Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2016

Segnali 2016 - Arti Audiovisive e Performance

Immagine
La sesta edizione di "Segnali 2016-Arti Audiovisive e Performance" si apre il 2 maggio 2016 alle ore 16.00 all’insegna del suono delle onde: che siano quelle gravitazionali vicine alla musica dell’universo o che siano il 3 maggio quelle pure e sinusoidali di un algoritmo digitale che va a porre in risonanza, grazie a degli eccitatori acustici, un’installazione monolitica nel cui ambiente si può fare un’esperienza fisica del suono. 
Il 4 maggio invece saranno le onde cerebrali e i loro stati emozionali a tentare di controllare le immagini e i suoni, per poi passare dal corpo-mente al “corpo senza organi” 3D modellato in tempo reale come il suo disegno sonoro. Il 5 maggio sera invece i suoni saranno improvvisati e condotti verso la creazione collettiva di un complesso ecosistema orchestrale e relazionale. Infine, il 6 maggio sera, si ritorna alla materia sonora ma in stretta correlazione con la texture delle immagini in movimento, dove l’interazione profonda tra l’uditivo e il…

ArtLab 16 - Territori, Cultura, Innovazione

Immagine
Parte ArtLab 16 con quattro eventi dedicati all'innovazione delle pratiche e delle politiche culturali. Prima tappa: Milano, 19 e 20 maggio 2016 26/04/2016 
Sarà Milano ad ospitare il 19 e 20 maggio la prima tappa di ArtLab 16 - Territori, Cultura, Innovazione la piattaforma indipendente e cross-settoriale orientata all’innovazione delle pratiche e delle politiche culturali. Grazie alla collaborazione con BASE Milano – il nuovo hub creativo, da poco inaugurato negli storici spazi dell’ex Ansaldo in via Bergognone 34 - ArtLab trova il proprio habitat naturale in un luogo di produzione culturale, sperimentazione e condivisione su progetti e tematiche legati alle industrie creative. 
Proprio qui, non a caso, professionisti, operatori culturali, istituzioni e organizzazioni internazionali si confronteranno sull'analisi di esperienze, su idee e progetti di offerta e gestione culturale. In programma incontri, seminari, tavoli di lavoro, workshop e momenti di formazione per discutere …

Degustazioni d’Arte alla Cantina Albinea Canali di Reggio Emilia

Immagine
Degustazioni d’Arte” alla Cantina Albinea Canali (Via Tassoni 213, Reggio Emilia) che, dal 14 maggio al 12 giugno 2016, ospita un’esposizione collettiva di pittura, scultura e fotografia, curata da Luigi Borettini con opere di Marco Arduini, Massimo Canuti, Daniele Cestari, Loretta Costi, Lorenzo Criscuoli, Nicla Ferrari, Marino Iotti, Daniele Lunghini, Carlo Maestri, Epifanio Mestica, Maria Pellini e Donatella Violi.
Realizzata con il patrocinio del Comune di Albinea (RE), la mostra sarà inaugurata sabato 14 maggio alle ore 17.00. Saranno presenti, oltre agli artisti invitati, Luigi Borettini (curatore), Stefano Colli (Event Manager Cantina Albinea Canali), Ottavia Soncini (Vicepresidente dell’Assemblea Legislativa dell’Emilia Romagna), Federica Franceschini (Presidente della Commissione Scuola, attività ed istituzioni culturali, sport e tempo libero del Comune di Reggio Emilia), Elisabetta Farioli (Direttore dei Musei Civici di Reggio Emilia) ed altri rappresentanti delle Istituzio…

Hugo Pratt in mostra al Macro Testaccio

Immagine
Si apre il 29 aprile negli spazi La Pelanda / Macro Testaccio a Roma fino al 24 maggio: E' la mostra-romanzo per rileggere l'arte di Hugo Pratt.
Verranno esposte oltre 120 opere originali, fotografie, rarità da esplorare e tesori di carta. Mappe ideali per un viaggio nell'avvincente trama di incontri, immaginari e reali, che hanno influenzato il padre della "letteratura disegnata". Gli scrittori più amati, gli amici e i maestri che hanno avuto parte nella sua avventura.
Un percorso sulle tracce di Corto Maltese, dalle tavole immortali di Pratt fino alla nuova stagione inaugurata dal segno di Rubén Pellejero.
La mostra è a cura di CONG SA. Realizzazione di COMICON, in collaborazione con, e in occasione di ARF! Festival; grazie al sostegno di CLES - Centro per le ricerche e studi sui problemi del Lavoro, l’Economia e lo Sviluppo; promossa da Roma Capitale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali 
La Mostra è visitabile dal martedì alla domenica dalle 12:00 all…

Dell’infingimento. Quello che noi crediamo di sapere della fotografia

Immagine
Al Museo d’Arte Contemporanea di Lissone (MB), dal 14 maggio al 20 luglio 2016, la mostra “Dell’infingimento. Quello che noi crediamo di sapere della fotografia” ospita le opere di sedici importanti autori italiani e internazionali, provenienti dalla Collezione Malerba che nel corso degli anni è diventata un importante riferimento nazionale sia per la fotografia storica che per quella contemporanea. 
L’esposizione, curata da Alberto Zanchetta ed Elio Grazioli, propone i lavori di maestri quali Nobuyoshi Araki, Mino Di Vita, Lukas Einsele, Annabel Elgar, Joan Fontcuberta, Luigi Ghirri, John Hilliard, Renato Leotta, Tracey Moffatt, Yasumasa Morimura, Olivier Richon, Thomas Ruff, Hyun-Min Ryu, Alessandra Spranzi, Thomas Struth, Kazuko Wakayama, declinati nel sottile gioco tra realtà e finzione.
La rassegna, come afferma Alberto Zanchetta, è l’occasione per interrogarsi sulle modalità con le quali “il mezzo fotografico ci rivela il mondo come appare agli occhi del fotografo anziché ai nos…

For Save the Beauty a Linea d'arte per Inchiostro di Puglia

Immagine
Linea d'Arte per un giorno diventa Fortino letterario nell’ambito della manifestazione nazionale "Inchiostro di Puglia" con una iniziativa, "For Save the Beauty", curata da Loredana Albanese e coordinata da Anna Maria Novelli.

Per salvare la bellezza della cultura : arte, danza, teatro, fotografia, musica, letteratura, poesia. Evento che raccoglierà differenti interventi di artisti, attori, scrittori, giornalisti, musicisti e operatori culturali del ns territorio con presentazioni di libri e letture di poesie, performance teatrali, proiezioni di video, arti visive, interventi musicali. 
Partecipano : Daniela Addante, Nicola Atres, Gianluigi Bellorini, Umberto Binetti, Maria Bonaduce, Loredana Cacucciolo, Mariangela Cassano, Tommaso Chimenti, Daniela Chionna, Michele Damiani, Pietro De Scisciolo, Gianni De Serio, Francesco Di Donna, Abra Lupori, Francesco Macina, Davide Mangione, Luigi Mastromauro, Franco Morgese, Giovanni Morgese, Roberto Muci, Anna Novelli, Ma…

L’Uomo e la Città nella pittura di Mario D’Amico

Immagine
Si inaugura giovedì 28 aprile 2016 alle ore 18,00 allo Spazio E di Milano, Alzaia Naviglio Grande, 4, la mostra personale di pittura di Mario D’Amico intitolata “L’Uomo e la Città”, a cura di Virgilio Patarini e organizzata da Zamenhof Art.
In esposizione nella vivace galleria milanese diretta da Valentina Carrera e situata sul Naviglio Grande in uno dei cortili più caratteristici della “Vecchia Milano” una ventina di lavori dell’artista romano: quadri figurativi stilizzati d’ispirazione Metafisica, caratterizzati da una tavolozza tenue e poetica dai colori pastello e la capacità di affrontare con leggerezza al limite dell’elegia temi cruciali e tragici della nostra vita contemporanea come la solitudine, l’alienazione metropolitana, la cementificazione dilagante. La mostra proseguirà fino al 6 maggio, tutti i giorni dalle 15 alle 19, domenica e festivi dalle 11 alle 19, lunedì chiuso. Ingresso libero

L’Uomo e la Città
Mario D’Amico fa una pittura senza tempo. Eppure con questa pittura è…

XI comandamento: non dimenticare

Immagine
Sarà il grande spazio di archeologia industriale ZAC ai Cantieri Culturali alla Zisa ad ospitare la prima mostra antologica di Mustafa Sabbagh, la cui inaugurazione è prevista per Sabato 21 Maggio 2016.
La mostra, promossa dall’Assessorato alla Cultura della Città di Palermo, costella la nuova programmazione, avviata lo scorso anno, che ha presto portato all’attenzione nazionale ed internazionale lo spazio ZAC come «luogo di riferimento per il contemporaneo nel sud d’Europa e nel cuore del Mediterraneo », nelle parole dell’Assessore alla Cultura Andrea Cusumano; «un polo espositivo che sempre più va assumendo un potente connotato caratteriale, attraverso i grandi maestri dell’arte contemporanea ». 
Una stagione di mostre inaugurata con la personale di Mauro d’Agati curata da Gerhard Steidl, seguita dalla suggestiva antologica dedicata a Regina José Galindo, per proseguire con le grandi retrospettive di Hermann Nitsch e di Letizia Battaglia. Programmazione che si arricchirà di altri im…

Antonio Meneghetti

Immagine
Apre a Roma il 20 maggio, presso il Complesso del Vittoriano - Ala Brasini la mostra dedicata ad Antonio Meneghetti.
La mostra, prodotta dalla Fondazione Meneghetti, è la prima tappa di un percorso che vuole valorizzare e fare conoscere nel mondo l’opera unica e preziosa dell’artista anche attraverso la sua prima completa monografia edita da GLI ORI - Editori Contemporanei che sarà presentata in occasione della mostra.
La mostra curata da Ermanno Tedeschi porta a Roma oltre cento opere del maestro tra dipinti, sculture, oggetti di design e gioielli, ospitati in prestigiosi musei e sedi istituzionali in diverse parti d’Italia e del mondo - come la Rocca Paolina di Perugia, Castel dell’Ovo a Napoli, Palazzo della Civiltà a Roma, le Corderie dell’Arsenale e Palazzo Ducale a Venezia oltre che a San Pietroburgo, Brasilia e Pechino - che, insieme ad alcune videoproiezione, rappresentano uno spaccato importante dell’immensa e poliedrica produzione di Meneghetti.
Guido Curto, critico d’arte e …

La Nostalgia canaglia di Ezio Marrè in mostra a Villa Verde

Immagine
La Casa di Cura Privata Polispecialistica Villa Verde e il Circolo degli Artisti di Reggio Emilia presentano, dal 28 aprile al 14 maggio 2016, “Nostalgia canaglia”, esposizione personale del medico ed artista genovese Ezio Marrè
Allestita nella Sala Esagono al terzo piano di Villa Verde (Viale Lelio Basso, 1 – Reggio Emilia), la mostra sarà inaugurata giovedì 28 aprile, alle ore 17.00, alla presenza di Fabrizio Franzini (Presidente Villa Verde), Enrico Manicardi (Presidente Circolo degli Artisti), Giuseppe Berti (storico dell’arte) ed Ezio Marrè (artista).
In esposizione, una selezione di opere pittoriche, nate dal paziente “lavoro di commesso”, come avrebbe detto Giorgio Vasari, ossia dall’accostamento di tasselli di legno con forme e colori diversi. «Nostalgia canaglia – scrive Giuseppe Berti – che riporta al palato un aroma che sa di New York, un sapore che ancora impasta il ricordo di nomi e di eventi: la Factory di Andy Wharol e delle sue invenzioni seriali, la pop art e i suoi…

Roman Signer. Films and Installations

Immagine
Al MAN, Museo d’Arte Provincia di Nuoro, dal 22 aprile al 3 luglio 2016 si terrà la mostra Roman Signer. Films and Installations, a cura di Lorenzo Giusti e Li Zhenhua.
Ricca di oltre duecento film e di una serie di nuove installazioni realizzate per questa occasione, quella al MAN di Nuoro sarà la prima mostra personale di Roman Signer in un museo italiano. 
Signer ha iniziato la carriera di artista nella seconda metà degli anni Sessanta, dopo avere lavorato come disegnatore per un architetto, come ingegnere radio apprendista, e, per un breve periodo, come tecnico in una fabbrica di pentole a pressione. Conosciuto per avere definito un nuovo concetto di scultura legato alla processualità, alla trasformazione e al movimento, Signer crea installazioni come azioni, esperimenti, quasi sempre solitari, per i quali utilizza oggetti d’uso comune (ombrelli, tavoli, stivali, contenitori, cappelli, biciclette) attivati da polveri da sparo o da forze naturali, come il vento o l’acqua. Processi …

VIII edizione del Med Photo Fest

Immagine
Dal 6 al 29 maggio la fotografia d'autore sarà protagonista in Sicilia con l'VIII edizione del Med Photo Fest, la kermesse internazionale organizzata dall'Associazione culturale Mediterraneum di Catania con il Gruppo fotografico Luce Iblea di Scicli e la Fondazione Giovan Pietro Grimaldi di Modica, e patrocinata del Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo e dell'Assessorato regionale del Turismo Sport e Spettacolo. 
In programma tre settimane di mostre e iniziative dedicate a fotografi emergenti italiani e stranieri, letture portfolio e workshop, seminari e incontri con alcuni maestri della comunicazione visiva e fotografica, che faranno tappa a Modica, Catania, Noto e Taormina. La manifestazione, incentrata quest'anno sul tema Luce / Light / Licht / Lumière / Luz, prenderà il via venerdì 6 maggio alle ore 18.30 nella splendida cornice di Palazzo Grimaldi a Modica e si articolerà attraverso un fitto calendario di eventi. 
Tanti i nomi importanti…

Gianni Oliva. Šiauliai

Immagine
In occasione di Photofestival 2016, lo spazio Made4Art di Milano presenta Šiauliai, personale dell’artista e fotografo Gianni Oliva (Torino, 1964) a cura di Elena Amodeo e Vittorio Schieroni, una mostra con il Patrocinio dell’Ambasciata della Repubblica di Lituania nella Repubblica Italiana. In esposizione una serie di scatti realizzati nel 2007 alla Collina delle Croci (Kryžių Kalnas), nei pressi della città lituana di Šiauliai, compresa l’opera vincitrice del primo premio al Photissima Art Prize Torino 2015.
Luogo di pellegrinaggio e meta turistica, la piccola altura su cui si ergono decine di migliaia di croci piantate dai fedeli, secondo una tradizione popolare che dura da secoli, è diventata nel corso del tempo simbolo religioso e dell’identità nazionale lituana. Gianni Oliva ha ritratto la Collina delle Croci in una gelida giornata autunnale, realizzando con paziente attesa scatti di intensa poesia e di grande forza evocativa, dove l’infinita distesa di croci e le piccole figure…

SonOra si mette in mostra al MuMa di Laterza.

Immagine
Inaugura il 23 Aprile 2016 ore 19:00 a Palazzo Marchesale di Laterza (TA) Museo la seconda tappa del progetto itinerante SonOra, collettiva d’arte contemporanea a cura di Loredana Cacucciolo e Pietro De Scisciolo, in collaborazione con Nicola Zilio, le Officine Culturali Arthemisia e Il Sito dell’Arte.
Siamo abituati a pensare a una mostra d’arte come a un progetto chiuso e definito, dove un soggetto (il curatore o promotore) si assume il compito di scegliere a priori uno o più artisti, di individuare un tema e di creare, così, un organismo fatto e finito, pronto a essere esibito, con una discreta sicurezza di risultato, al pubblico. Quando, però, si esce dalle piste tracciate e ci si spinge sul terreno delle sperimentazioni culturali, gli esiti possono essere sorprendenti: è l’esperienza di SonOra un evento espositivo e sociale che capovolge le consuete modalità organizzative. 
L’obiettivo non è la sintesi, ma l’espansione: ogni partecipante è al tempo stesso artista e curatore del luo…

Tutti gli eventi di Fotografia Europea 2016

Immagine
Conferenze, incontri con i fotografi, presentazioni di libri, visite guidate con gli artisti, spettacoli. È stato presentato lunedì in conferenza stampa il programma degli eventi di Fotografia Europea 2016. Nelle giornate inaugurali ci sarà come al solito l'imbarazzo della scelta, ma quest'anno gli eventi tornanotutti i fine settimana fino al 9 luglio.
Si parte venerdì 6 maggio alle 18 ai Chiostri di San Pietro con la conferenza d'apertura delle mostre. Sabato 7Joan Fontcuberta presenta Paralipomena, il suo nuovo libro fotografico concepito e realizzato a partire dalle collezioni dei Musei Civici di Reggio Emilia. Domenica 8 maggio Jean-Paul Deridder, curatore della mostra Walker Evans. Anonymous, dialoga con Jerry Thompson e Michele Smargiassi.
Venerdì 6 maggio in piazza San Prospero Beppe Carletti e il Supercomplesso presentano Come Potete Giudicar: musica, parole, immagini lungo la via Emilia degli anni ’60. Sabato 7 salgono in consolle Enzo Persueder,Stefano Gambarelli

Sinergie in mostra alla Sala del Torchio di Balerna

Immagine
Sarà inaugurata sabato 23 aprile, alle ore 18:00, presso la prestigiosa Sala del Torchio di Balerna, la mostra “Sinergie”; un'esposizione collettiva nata dal desiderio di cinque artiste di raccontare il proprio modo di rapportarsi all'arte, nel segno di un'armonia comune. 
Il progetto, sorretto da una forte empatia tra le autrici, ha consentito a ciascuna di osservare in una nuova prospettiva il percorso compiuto finora, di selezionare le opere più rappresentative della propria ricerca e di elaborare, appositamente per l'esposizione, nuovi lavori ispirati al dialogo e al confronto tra esperienze talvolta distanti. 
“Sinergie” si snoderà in un percorso articolato che permetterà al pubblico di approfondire la conoscenza di ogni esperienza individuale per cogliere, successivamente, al di là delle naturali differenze di stile e di genere, quei tratti comuni che hanno suggerito alle artiste di affiancarsi le une alle altre. Emerge, sopra a tutto, una forte capacità di anali…