A Matera apre Ferrara Art Gallery

Chi ama il mondo dell'arte accoglierà certamente con favore l'apertura a Matera di un nuovo spazio espositivo come quello inaugurato domenica 28 Ottobre in Via Tommaso Stigliani, n. 50. 

L'attività che l'operatore culturale lucano Vincenzo Ferrara, creatore e direttore della "Ferrara Art Gallery" intende svolgere, non si limiterà alla commercializzazione di produzioni artistiche ma sarà volta a creare opportunità e occasioni d'incontro affinché artisti, collezionisti, storici dell'arte e quanti amano e apprezzano il suo mondo possano confrontarsi, interagire e trovare un sicuro riferimento.

Alla cerimonia di inaugurazione della galleria ha fatto seguito il vernissage della mostra "Materart" in cui sono esposte opere prodotte da 22 artisti in prevalenza lucani o comunque cha abbiano avuto con la Basilicata un fecondo rapporto culturale come Carlo Levi, Josè Ortega, Antonio Linde e altri.

Avviare un'attività culturale in un momento di congiuntura economica sfavorevole come quello che stiamo vivendo, rappresenta un coraggioso atto di sfida da parte di Ferrara, temerario uomo di quel sud che non si arrende di fronte alle difficoltà ma le affronta e le supera volando alto, oltre l'orizzonte. La sua trentennale esperienza maturata sul campo dell'arte a partire dalla fine degli anni sessanta, prima a Torino e poi a Venezia e in Friuli, gli consente di affrontare questo impegno con la necessaria determinazione per portare a compimento un progetto che si inserisce a pieno titolo tra gli eventi previsti per Matera Capitale Europea della Cultura.









Commenti

Post popolari in questo blog

Le Restituzioni di Salvatore Vitagliano esposte allo Spazio NEA

ARS in GRATIA – La GRAZIA nell’ARTE

TARAB, quando le anime si toccano