MARCO ARDUINI è "Millenovecentocinquantanove"

"Millenovecentocinquantanove" è la mostra personale dell'artista Marco Arduini, curata da Giuseppe Berti, presentata presso il complesso monumentale del Mauriziano dal "Circolo degli Artisti" e patrocinata dall'Assessorato alla Cultura e Musei Civici dell'Amministrazione Comunale della città di Reggio Emilia. Dal 23 gennaio al 21 febbraio 2010.


Opera in rosso del 2009 di Marco Arduini


Un nuovo progetto espositivo dedicato alle ricerche neopop di Marco Arduini, artista reggiano che negli ultimi anni si è imposto all'attenzione della critica con diverse esposizioni in Italia e all'estero.



Vernissage sabato 23 gennaio alle ore 16. La mostra potrà essere visitata da martedì a giovedì con orario 9.00-12.00, da venerdì a domenica con orario 9.00-12.00 e 16.00-20.00, chiuso il lunedì.


Marco Arduini è nato nel 1959 a Reggio Emilia, dove vive e lavora. Diplomato all'Istituto d'Arte Gaetano Chierici, dal 1997 ha preso parte a numerose esposizioni in Italia e all'estero, ultime delle quali "24 artisti a Villa Verde" (Reggio Emilia, Villa Verde, 2007-2009), "Un giorno al mare" (Albinea, Galleria Artekostia, 2008), "Premio Artemisia 2008" (Mole Vanvitelliana di Ancona, 2008), "Mille artisti a Palazzo" (Cesano Maderno, Palazzo Borromeo, 2009). Le sue opere sono presenti in collezioni private e pubbliche. Collabora con la Galleria Artekostia di Albinea (RE) e con il Laboratorio Artè di Reggio Emilia.

Commenti

Post popolari in questo blog

L’Accademia Teatro alla Scala e PINKSIE THE WHALE presentano un balletto ispirato a Pinksie, la balena rosa.

Nasce a Brescia un nuovo grande Festival di Fotografia.

Visita alla casa-studio di Sauro Cavallini