Il Bianco come il silenzio di Angela Laudato

Bianco come il silenzio è la mostra dell’artista Angela Laudato a cura di Rezarta Zaloshnja che si terrà, in occasione della settimana della cultura di Termoli, nelle sale dello spazio espositivo del Castello Svevo da questa sera alle ore 20.30 alle ore 23.30  di Lunedì 2 settembre.
 
Il titolo della mostra Bianco come il silenzio trae ispirazione dall’incontro tra la sensibilità artistica come tecnica e come espressione con l’intensità del mondo interiore e contemporaneo dell’artista. Al contempo le opere in mostra spaziano tra la pittura, scultura e installazioni le quali innescano ed attivano in forma provocatoria riflessioni ed emozioni nei fruitori delle opere.
 
Lo spettatore si immerge in una dimensione con radici antiche come la storia del Castello Svevo che si contempla nel silenzio dei volti e delle forme essenziali che invadono lo spazio diventando così materia liquida di narrazione dell’intimità, dei frammenti e delle storie personali dell’artista attraverso l’immagine.
 
Volti con bocche cucite, figure appoggiate su se stesse, alcune nell’ eterna ricerca dell’equilibrio, altre in meditazione melanconica, altre ancora origliano il silenzio e si rivestono di foglie di alberi. Capigliature che si avvolgono o si sciolgono nello spazio di tarlatana delle tele bianche. Ed infine i libri, personificazione dell’eterna comunicazione che viene tramandata in silenzio.
 
"Angela Laudato - Bianco come il silenzio"Castello Svevo
Piazza Castello (86039)
Termoli (CB) - dal 28 agosto al 2 settembre 2013

Commenti

Post popolari in questo blog

L’Accademia Teatro alla Scala e PINKSIE THE WHALE presentano un balletto ispirato a Pinksie, la balena rosa.

Nasce a Brescia un nuovo grande Festival di Fotografia.

Visita alla casa-studio di Sauro Cavallini