Gutta cavat lapidem

Dal comunicato stampa - L'Apulia Land Art Festival chiude ufficialmente la sua IV Edizione dal titolo “Gutta cavART lapidem”, e lo fa continuando il suo lavoro di portare l'arte fuori dai comuni schemi e invadendo luoghi spesso ameni all'arte, come le aziende. Dopo le Vetrerie Meridionali di Castellana Grotte, questa volta l'Apulia entra negli inebrianti locali della Cantina Sociale Luca Gentile di Cassano delle Murge dove il prossimo 10 febbraio presenterà al pubblico l'opera d'arte espressamente ideata e realizzata per l'edizione 2016 del festival dallo scultore italiano di fama mondiale Pietro De Scisciolo.

Il concept dell'opera, dal titolo omonimo al tema del Festival, scaturisce da un recente viaggio dell'artista in Cina e dalla fusione di elementi culturali, storici e tradizionali con la nostra civiltà. In particolare, nel progetto confluisce lo studio approfondito della ricerca artistica dell'arte povera italiana. L'unione di questi due tasselli ha dato origine all'opera.

L'ideogramma 水 滴 石 穿 non è altro che la traduzione in caratteri cinesi del motto "Gutta cavat lapidem". Sono proprio questi ideogrammi a divenire opera, in quanto esprimono ognuno un'azione e una materia specifica. 水 acqua, 滴 goccia, 石 roccia, 穿 scavare. Questo famoso motto latino è stato espresso con coraggio per la prima volta in Oriente da un famoso politico cinese, Deng Xiaoping, a cui dobbiamo dire grazie per l'apertura della Cina all'Occidente alla fine degli anni 70. Con questo detto, Deng Xiaoping, si riferiva proprio ai rapporti con l'occidente, e alla sua filosofia di andare piano piano, goccia a goccia...

L'evento è patrocinato dal Comune di Cassano delle Murge e organizzato grazie alla sensibilità e alla collaborazione della Cantina Sociale Luca Gentile Soc. Coop.

L'opera sarà visitabile presso la Cantina Sociale Luca Gentile di Cassano delle Murge dal 10/02/2017 negli orari d'ufficio; per info tel. 080763294.0 7

Con il patrocinio di
Comune di Cassano delle Murge


Contatti direzione@apulialandartfestival.it www.apulialandartfestival.it
Martina Glover, Ufficio Stampa
Email: tglover@tiscali.it Tel. 3403684550     

APULIA LAND ART FESTIVAL è un evento di
Associazione UnconventionArt per l'arte mai vista ViaTagliamento 29 - 00198 Roma
Tel. +39 06 8546951 CF 97800940583



Commenti

Post popolari in questo blog

L’Accademia Teatro alla Scala e PINKSIE THE WHALE presentano un balletto ispirato a Pinksie, la balena rosa.

Nasce a Brescia un nuovo grande Festival di Fotografia.

Visita alla casa-studio di Sauro Cavallini