TOUCH OF TIME

TOUCH OF TIME è la mostra personale di fotografia di Nebojša Kavarić a cura di Maria Chernovetskaya dal 02 al 29.04.2018 a Vicenza, Galleria Cantiere Barche 14

“Abbiamo paura della nostra contemporaneità. L’unica certezza di cui siamo consapevoli sono i momenti nei quali viviamo il presente… Respiriamo, amiamo, abbiamo paura, ridiamo e stiamo in silenzio… Come un elettrocardiogramma del tempo registriamo la vita con l’obiettivo di una fotocamera… Sia prima che dopo il tempo passa come il vino da un buco di una barile, lasciando solo una goccia, una traccia, un odore… Su di noi o in noi…” 

A parlare Nebojša Kavarić, artista in mostra a Vicenza al Cantiere Barche 14, dal 02 al 29.04.2018, con un’esposizione di fotografie sulla natura del Montenegro.

La selezione dei paesaggi ritrae un soffio leggero di vento che percorre montagne e laghi, attraversa boschi e campi, per approdare, con delicatezza, ai confini marini del Montenegro. Un racconto semplice come la vera natura che abbiamo dimenticato abitando nelle grandi città, che ci consente, con questi scatti, di ricordare i momenti più belli e nostalgici fermati con una fotocamera utilizzata con sapienza ed eleganza. Infanzia in montagna, il primo innamoramento al mar, ma anche forza e potenza della natura, evocano riflessioni sulla storia infinita del mondo, la solitudine e la forza stessa della vita. La mostra Touch of time ci fa sentire l’importanza della materia prima -natura come fonte della vita, natura come mondo eterno che è esistito prima di noi ed esisterà per milleni- dandoci la possibilità, nel nostro presente, di poter apprezzare il momento di bellezza che preferiamo, condividendolo con l’artista e fotografo montenegrino Nebojša Kavarić.

L’esposizione è resa possibile da Art Touch Art, progetto artistico creato da Sanja Lekic e Vukica Todorovic il cui obiettivo principale è organizzare mostre e promuovere iniziative d’arte con particolare riferimento alle prolifiche avanguardie montenegrine sia a livello nazionale che estero. 

Kavaric è nato e vive in Montenegro, dipinge da più di trent’anni ed è uno dei maggiori rappresentanti dell'arte contemporanea nei Balcani. Presente in diverse collezioni, ha esposto in vari paesi, come: Francia, Belgio, Austria, Macedonia, Croazia e Italia. La Mostra fotografica vicentina viene presentata dopo il successo riscontrato a maggio scorso con la mostra BIRDS presso il Museo Darwin di Mosca e a settembre con la mostra TOUCH, in concomitanza con la 57ma edizione della Biennale Arte di Venezia, presso Palazzo Zenobio, seguendo il riscontro di quattro mostre in gallerie e spazi espositivi nella capitale russa. 

Per maggiori informazioni: 
Maria Chernovetskaya 
www.kavaric.art
buranella23@gmail.com

Commenti

Post popolari in questo blog

Le Restituzioni di Salvatore Vitagliano esposte allo Spazio NEA

ARS in GRATIA – La GRAZIA nell’ARTE

TARAB, quando le anime si toccano