Emanuel Pimenta for John Cage anche al Castello Svevo di Bari

La mostra-evento "Emanuel Pimenta for John Cage" è parte integrante dell’ EXPO di Bari. È stato possibile realizzare questa mostra collaterale grazie alla precisa volontà di due sensibili operatori culturali:  il  Direttore dell’Expo  Arte  Amedeo  Demitry  e  il  gallerista  Ninni  Esposito.  L’ inedita  e storica manifestazione nella sua complessità donerà lustro alla città di Bari.
 
Dopo aver attraversato 28 paesi nel mondo con differenti formule espositive, la magistrale mostra- evento Emanuel Pimenta for John Cage, dell’artista compositore Emanuel Dimas de Melo Pimenta al Castello Svevo di Bari, chiude le manifestazioni del centenario della nascita di John Cage, il più  singolare  compositore  del  XX  secolo.  L’ omaggio  è  iniziato  a  New  York  il  12  marzo  2012.
 
L’ Evento è un unicum storico, che, se pur con delle differenze, ricorda in parte la mostra "Il Silenzio della Musica" e l’omonimo libro (Charta Ediz. Mi) dell’artista compositore Emanuel Pimenta realizzata per l’apertura del Museo MART di Rovereto il 7 Marzo 2003. Nella mostra-evento di Bari sono presenti opere inedite dell’ artista Pimenta: Video, musica, preziosi documenti storici e immagini fotografiche, uniche e rare, che raccontano la particolare vita privata e di lavoro di John Cage nel suo famoso Loft di New York: il teatro virtuale, il luogo del silenzio e dell’ascolto. Il rifugio di un universo creativo, spirituale e umano. Nell’ esterno del Castello Svevo la mostra si avvale della creatività dell’ artista Pimenta che, attraverso composizioni sonore accompagnate da visioni surreali, rendono suggestivo l’ intero habitat mentre all’interno del  Castello visualizza al  pubblico l’ Incontro tra due uomini: Pimenta e Cage, che, pur nella diversità generazionale e nelle differenze ambientali, sono legati da un destino comune che sconfina da ogni volontà individuale e va a toccare l’ ineluttabilità della magia della musica.
 
Questa storica mostra si è resa possibile, nel glorioso Castello Svevo, grazie alla profonda visione dell’ Arte Internazionale di due insigne personalità della cultura: la Direttrice del Castello Dr.ssa Anna Maria Lorusso Bolettieri e il Prof. Salvatore Buonomo, Soprintendente per i beni architettonici e paesaggistici per le province di Bari, Barletta-Andria-Trani e Foggia. A questi due autorevoli e sensibili personaggi è rivolta ammirazione e gratitudine.
 
La Conferenza dal titolo JOHN CAGEAscoltare il Silenzio” si terrà presso l’ Auditorium del Castello Svevo alle ore 21,00. Partecipano, quali relatori, Pilar Parcerisas, Emamuel Pimenta e Lucrezia De Domizio Durini, personaggi che nel loro iter di lavoro hanno vissuto con differenti approcci il seducente viaggio di interrelazione tra il grande maestro e il "compositore mediterraneo", come Cage soleva chiamare il suo amico Pimenta.
 
Per l’occasione viene pubblicato un Giornale, che attraverso immagini fotografiche e prestigiosi saggi verte ad una maggiore diffusione pedagogica e informativa.

"Emanuel Pimenta for John Cage" - a cura di Lucrezia De Domizio Durini
Castello Svevo - Piazza Federico II di Svevia, 4 - Bari
8 marzo 2013 h 21,00
Segreteria Expo Arte - Piazza A. Moro, 22 - 70122 Bari - Infotel/fax +39 0809645445
Ufficio Stampa
Amalia Di Lanno
Responsabile Social Media Communication
email: ufficiostampa@artiamo.org

Commenti

Post popolari in questo blog

L’Accademia Teatro alla Scala e PINKSIE THE WHALE presentano un balletto ispirato a Pinksie, la balena rosa.

Nasce a Brescia un nuovo grande Festival di Fotografia.

Visita alla casa-studio di Sauro Cavallini