Oltre l'orizzonte alla Galleria Raffaello

La Galleria Raffaello presenta la personale dell'artista romana Rudy Koll dal titolo “Oltre l'orizzonte” a cura di Rossella Lo Bianco, che sarà inaugurata sabato 10 novembre, ore 18:30, presso gli spazi della galleria (via Resuttana 414, Palermo). All'evento interverrà Sabrina Di Gesaro direttrice artistica del Centro d'arte Raffaello che accoglierà il pubblico in questo nuovo percorso artistico dell'artista romana.

Artista di spicco nel panorama artistico nazionale ed internazionale, Rudy Koll centra la sua pittura in un astrattismo particolare  - commenta la curatrice Rossella Lo Bianco -  in cui non appaiono forme definite, ma informali. I suoi dipinti materici e di grandi dimensioni, vengono fuori da un “azione” non meditata, senza un progetto, lasciando che il quadro nasca e si riveli al momento, quindi un' auto-conferma dell'esistenza dell'artista; che come afferma la stessa "dipinge con tutti i sentimenti dell'anima e poi con il colore. Rudy Koll associa al talento del pennello la professione di interior designer: un modo innovativo di trasmettere il proprio pensiero artistico, abbattendo le distanze tra il pubblico e l' arte.

Durante la serata inaugurale sarà sorteggiata un'opera dell'artista per omaggiare i clienti presenti all'inaugurazione, allietata dalla presenza di DJ set Tony Tutone che regalerà agli ospiti giocose atmosfere. La mostra, sarà fruibile sino al 19 gennaio 2019 (via Resuttana 414 - Palermo) da martedì a sabato, dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:30 alle 19:30. Domenica e lunedì mattina chiusi.


Oltre l'orizzonte
personale di Rudy Koll a cura di Rossella Lo Bianco

OPENING sabato 10 novembre ore 18:30


Info e Contatti

Centro d'arte Raffaello
www.galleriaraffaello.com
raffaellocentrodarte@gmail.com

+39 091 517105
via Resuttana 414
90146 Palermo

Direttore Artistico
Sabrina Di Gesaro
sabrinadigesaro@libero.it 
+39 339.2896464

Commenti

Post popolari in questo blog

Le Restituzioni di Salvatore Vitagliano esposte allo Spazio NEA

ARS in GRATIA – La GRAZIA nell’ARTE

TARAB, quando le anime si toccano