La giornata impensata di Viola Di Massimo.

Una giornata improvvisata, senza pretese, pensamenti, appuntamenti precisi, organizzazioni, avvisi o preavvisi, si deciderà al momento se voler passare o meno Una Giornata Impensata. Con questi intenti oggi, 26 maggio 2013,  l’artista Viola Di Massimo aprirà le porte del suo spazio per accogliere quanti per un pomeriggio vorranno perdersi nelle video-perfomance, nei dipinti e nei disegni appesi ovunque.
 
Dalle 16.00 alle 23.00 lo studio di via Rodolfo Morandi a Roma sarà aperto per guardare, parlare e ascoltarsi.
 
Una Giornata Impensata sarà una giornata organizzata senza voler essere perfetti ma pensata con tanta dedizione, anima e sentimento. Una Libertà emozionale in cui tutto quindi si riduce o si eleva, (dipende dai punti di vista), al denso senso della passione, al ragionamento di pancia...
 
 "Aprire i propri luoghi agli altri e organizzare Una Giornata Impensata – dichiara Viola Di Massimo - è un po' come fermare l'attimo di un adesso qualsiasi, senza pensare, solo pura passione e istinto... lo stesso che ti fa prendere un foglio di carta a caso, disegnarci di getto con una astrazione da se stessi e la forza di un segno che solo la potenza del desiderio, soddisfatto quasi all'istante, può contenere. Strepitoso anche questo: l'impeto che nasce dall'istinto nell'attimo del non pensiero."
 
L’appuntamento, quindi, con le parole, le immagini e i colori di Viola Di Massimo è per oggi 26 maggio a Roma negli spazi di via Rodolfo Morandi 3.
 
"Una giornata impensata - Viola Di Massimo"
Domenica, 26 Maggio, 2013 - 16:00
Studio violadimassimo
Via R. Morandi 3 00139 Roma
Info: www.violadimassimo.com
E-mail: info@violadimassimo.com

Commenti

Post popolari in questo blog

L’Accademia Teatro alla Scala e PINKSIE THE WHALE presentano un balletto ispirato a Pinksie, la balena rosa.

Nasce a Brescia un nuovo grande Festival di Fotografia.

Visita alla casa-studio di Sauro Cavallini