Ghosts and the self a Villa delle Rose

Villa delle Rose (via Saragozza 228/230, Bologna) propone fino al 31 luglio, la mostra "Ghosts and the self" del Mahony Collective

I tre artisti sono stati ospiti della Residenza per Artisti Sandra Natali grazie a ROSE - programma di residenze che l'Istituzione Bologna Musei | MAMbo ha avviato per l'anno 2016-2017 con l'obiettivo di promuovere e valorizzare la giovane arte internazionale - e hanno sviluppato i contenuti dell'esposizione e prodotto nuovi lavori, per arrivare all'allestimento e all'apertura. 

Ghosts and the self, a cura di Giulia Pezzoli, è un progetto scelto per la capacità di dare forma, attraverso un linguaggio ironico, a un'immagine della società europea contemporanea in cui gli elementi di un passato coloniale e di una storia di dominazione ed espansione culturale riaffiorano, apparentemente edulcorati da un'estetica essenziale e rarefatta, coerente con le tematiche trattate. 

L'esposizione si svolge nell'ambito di CONCIVES 1116 - 2016 Nono centenario del Comune di Bologna e include quindici interventi distribuiti sui due piani di Villa delle Rose.

Maggiori info: clicca qui


 Mercoledì 22 giugno h 18.30 visita guidata gratuita a cura degli studenti del corso di Comunicazione e Didattica dell'Arte dell'Accademia di Belle Arti di Bologna. 

Post popolari in questo blog

L’Accademia Teatro alla Scala e PINKSIE THE WHALE presentano un balletto ispirato a Pinksie, la balena rosa.

Nasce a Brescia un nuovo grande Festival di Fotografia.

Visita alla casa-studio di Sauro Cavallini