Maria Luigia d'Asburgo nelle sue stanze - Concorso per acquerellisti

Concorso per acquerellisti a partecipazione gratuita indetto dall'Associazione Culturale Sentieri dell'Arte sul tema '“Maria Luigia d'Asburgo nelle sue stanze' che si svolgerà presso il Museo PierMaria Rossi, Berceto (PR) dal 2 al 30 ottobre 2016 - Scadenza iscrizioni: 20 settembre 2016

Immaginiamo di passeggiare per Parma liberamente assorti nei nostri pensieri, in un'afosa giornata di luglio e all'improvviso, con nostro notevole sbigottimento, notiamo in lontananza Maria Luigia d'Asburgo camminare tranquilla... Frastornati ed increduli, lasciandoci guidare dalla curiosità, proviamo a seguire le tracce di quella visione e ci accorgiamo ben presto che a stimolare la nostra fantasia sono le immagini di un'esposizione d'arte visitata qualche giorno prima. Suscitare fantasia e suggestione, nell'era della tecnologia e dei social, quando tutto è immediato ed effimero, significa aver centrato l'obiettivo. 

L'Associazione Culturale Sentieri dell'Arte, negli spazi del Museo PierMaria Rossi di Berceto (PR), stimola l'immaginario con un concorso per acquerellisti avente come tema “Maria Luigia d'Asburgo nelle sue stanze”. Per stanze non si intendono solo le stanze delle sue dimore, ma anche le stanze dell'anima e dei suoi viaggi, viste dagli artisti anche in chiave contemporanea. 

La partecipazione è gratuita. È ammesso un solo lavoro per ogni artista. Le opere pervenute entro e non oltre il 20 settembre 2016, unitamente alla relativa scheda di adesione, verranno esposte dal 2 al 30 ottobre 2016 al Museo PierMaria Rossi di Berceto e successivamente nei prestigiosi spazi del Museo Glauco Lombardi di Parma

Una giuria qualificata selezionerà i tre acquerelli di migliore qualità cui verranno conferiti rispettivamente i seguenti premi: 
1. Weekend “relax e natura” per due persone a Berceto. 
2. Cena per due persone in un caratteristico ristorante di Berceto. 
3. Cesto gastronomico con le specialità locali. 

La partecipazione è gratuita ed aperta a tutti gli artisti senza vincoli di età o nazionalità. Le opere, inedite e mai esposte prima, dovranno essere di misure uguali o inferiori a cm. 35x50 (orientamento orizzontale o verticale), dotate di passe-partout color crema di cm. 5 per parte, senza vetro. 

La consegna dovrà essere effettuata a mezzo corriere al seguente indirizzo: Retemirabile, via Lemignano 9/A, 43126 Parma. Eventuali consegne a mano dovranno essere concordate preventivamente. Entro il 20 settembre 2016 il partecipante dovrà inoltre spedire via mail all'indirizzo segreteria@museopiermariarossi.it una scheda di adesione completa di titolo dell'opera, breve descrizione della stessa (massimo 1000 battute), curriculum artistico, contatti personali (numero di telefono, mail, eventuale sito web). 

L'organizzazione declina ogni responsabilità per danni causati alle opere in concorso. Al termine delle mostre, il ritiro degli acquerelli sarà a carico degli artisti. Per informazioni e chiarimenti: tel. 335 6237878, tel. 393 6710042, www.museopiermariarossi.it.



Segnalato da CSArt di Chiara Serri

Post popolari in questo blog

L’Accademia Teatro alla Scala e PINKSIE THE WHALE presentano un balletto ispirato a Pinksie, la balena rosa.

Nasce a Brescia un nuovo grande Festival di Fotografia.

Visita alla casa-studio di Sauro Cavallini