Renato Guttuso alla Contemporanea Galleria D’Arte di Giuseppe Benvenuto, a Foggia.

La Contemporanea Galleria D’Arte di Giuseppe Benvenuto, punto di riferimento per lo studio e il mercato dell’Arte, propone, nel suo spazio di Foggia (Viale Michelangelo, 65), una mostra personale dedicata al Maestro di Bagheria, Renato Guttuso.

La mostra, in programma dal 14 marzo al 12 aprile 2015, rivisiterà la storia di Guttuso e, attraverso il suo sguardo, i cambiamenti della società italiana, della quale è stato interprete e poeta.

Opere scelte, fra cui pezzi rari e preziosi, per meglio conoscere le diverse fasi della sua ricerca e la ricchezza tematica della sua pittura.

In mostra, dipinti ad olio su tela, chine, tecniche miste e matite di ogni decennio e di ogni soggetto caro all’artista: intense nature morte, figure, luoghi quotidiani e moderne scene di genere. Ampio spazio sarà dedicato ad opere non solo a studi preparatori, ma anche opere finite, parte di un preciso percorso di studio ed approfondimento.

Non mancheranno, inoltre, chicche e perle curiose: un bozzetto per un costume teatrale con un campione di stoffa appuntato a fianco (nota per il costumista), nudi, paesaggi, la sua tavolozza ed una rosa, enigmatico rebus della sua personalità. Per finire, opere della serie originale dalla quale sono stati realizzati i suoi famosi Tarocchi ed una selezione di chine e disegni su carta, per analizzare i diversi approcci di Guttuso alla figura.

L’esposizione, che sarà inaugurata sabato 14 marzo alle ore 18,00 con l’intervento del Sindaco di Foggia Franco Landella e dell’Assessore alla Cultura di Foggia Anna Paola Giuliani, sarà visitabile fino al 12 aprile 2015, tutti i giorni inclusi festivi con orario 10.00-13.00 e 17.00-20,30.

                                                                
GUTTUSO
Dal 14 marzo al 12 aprile 2015
Inaugurazione:  
sabato 14 marzo ore 18,00

Orari:
10/13 – 17/20,30  incluso festivi

Per informazioni:
CONTEMPORANEA GALLERIA D’ARTE
VIALE MICHELANGELO, 65 – 71121 Foggia
Tel. 338 2139499

Post popolari in questo blog

L’Accademia Teatro alla Scala e PINKSIE THE WHALE presentano un balletto ispirato a Pinksie, la balena rosa.

Nasce a Brescia un nuovo grande Festival di Fotografia.

Visita alla casa-studio di Sauro Cavallini