INTERIORA è la Mostra di ciò che hai dentro

In occasione della 3° edizione del Festival “Interiora - Mostra ciò che hai dentro” promosso da IMPULSI onlus il C.A.R.M.A. - Centro d’Arti e Ricerche Multimediali Applicate è stato invitato a rinnovare il suo sostegno all’iniziativa.

 All’interno del Festival, che si terrà il 30 e 31 ottobre presso il suggestivo spazio del Forte Prenestino e vedrà susseguirsi nel corso delle due giornate proiezioni di cortometraggi, performance, concerti, reading letterari, nello Spazio Uno verrà allestita una mostra di arte contemporanea a cura di Veronica D’Auria, coordinatrice del gruppo curatoriale del C.A.R.M.A.
 La mostra è il frutto della selezione avvenuta tra le opere che hanno risposto al bando di concorso appositamente pubblicato e dell'invito rivolto ad artisti che nel loro lavoro hanno trattato il "perturbante".
 
Emergenti al fianco di artisti affermati offrono immaginari suggestivi proponendo un ventaglio di possibilità di interpretare "l'horror" nel tentativo di andare oltre il mero "genere".
 Esplorando i possibili sensi insiti nella paura, emozione primordiale, e ciò che dietro a essa si cela, queste opere sviluppano diverse modalità espressive attraverso linguaggi contemporanei.
 
Cuore della mostra sarà la monografica dedicata al noto videoartista Alessandro Amaducci. L’artista e ricercatore, presso il DAMS di Torino, nei suoi lavori tratta la relazione tra la vita e la morte, l’immagine e il suo decadimento, l’ancestrale e il contemporaneo utilizzando l’audiovisione digitale per creare metafore accattivanti e al tempo stesso inquietanti di come l’uomo si percepisce oggi nel “mondo”.
 
A far da cornice ai video di Amaducci le opere fotografiche, pittoriche, scultoree e video degli otto artisti selezionati.

Forte Prenestino - via Federico Delpino
 Spazio Uno – dalle ore 18:00

C.A.R.M.A. - Centro d'Arti e Ricerche Multimediali Applicate
 Veronica D’Auria 349 2304021 veronica.dauria@gmail.com

Commenti

Post popolari in questo blog

L’Accademia Teatro alla Scala e PINKSIE THE WHALE presentano un balletto ispirato a Pinksie, la balena rosa.

Nasce a Brescia un nuovo grande Festival di Fotografia.

Visita alla casa-studio di Sauro Cavallini