Santi, Sultani e Gran Capitani in camera mia - Una mostra alla Biblioteca Nazionale Centrale di Roma con Inediti e ritrovati dall’Archivio di Elsa Morante

In occasione del centenario della nascita di Elsa Morante, la Biblioteca Nazionale Centrale di Roma presenta al pubblico "Santi, Sultani e Gran Capitani in camera mia." Inediti e ritrovati dall'Archivio di Elsa Morante (26 ottobre 2012 - 31 gennaio 2013).

La mostra documentaria giunge a completamento ideale dell'esposizione del 2006,  "Le stanze di Elsa", e si snoda tra manoscritti e documenti ancora inediti o mai ripubblicati, da cui emerge l'intenso lavoro di scrittura che l'autrice svolse per tutta la vita. Oggi come allora, infatti, l'intento di fondo è stato di condividere con il vasto pubblico, oltre che con gli esperti, il grande patrimonio di documenti, carte e libri che la scrittrice romana per sua diretta volontà, o attraverso l'espressione mediata degli eredi, ha destinato alla Biblioteca Nazionale.

Il percorso espositivo di Santi, Sultani e Gran Capitani in camera mia si snoda in nove sezioni (Fiabe e racconti per bambini; Racconti; Menzogna e sortilegio; Romanzi incompiuti; Poesia; Cinema; Scritti etico-politici; Paratesti), si apre con i due quaderni scritti tra i cinque e gli otto anni e si chiude con le ultime righe vergate dalla Morante su un taccuino pochi mesi prima di morire.

Inaugurazione 26 ottobre 2012, ore 17.00
Interverranno : Alfonso Berardinelli, Patrizia Cavalli, Goffredo Fofi , Leonardo Lattarulo e Giuliana Zagra
 

La mostra rimarrà aperta dal 26 ottobre 2012 al 31 gennaio 2013 con i seguenti  orari: lunedì - venerdì 10.00 - 18.00 / sabato 10.00 - 13.00

Info:
Ufficio stampa e promozione culturale
Tel. 064989344 e-mail: ufficiostampa@bnc.roma.sbn.it

Biblioteca Nazionale Centrale di Roma
Viale Castro Pretorio, 105 - 00185 Roma
 
 
PS: L'immagine a corredo del presente comunicato è una libera elaborazione di Leonardo Basile (riconoscibili la scrittrice e Pier Paolo Pasolini).

Commenti

Post popolari in questo blog

L’Accademia Teatro alla Scala e PINKSIE THE WHALE presentano un balletto ispirato a Pinksie, la balena rosa.

Nasce a Brescia un nuovo grande Festival di Fotografia.

Visita alla casa-studio di Sauro Cavallini