A Memoria. Un gioco, o forse no. Visuali ricorrenti, significative, uniche. Per conoscere un territorio. La Valsassina.

L’Associazione Centro Orientamento Eucativo - COE in collaborazione con la GALLERIA MELESI presenta il nuovissimo gioco progettato da Paolo Vallara per la linea AnimaGrigia®|Bellavite Editore “A|Memoria”, costituito da 18 doppie carte 12x12 “contaminato” con i disegni di Tino Stefanoni che interpretano le architetture e i simboli della Valsassina.

“A|Memoria” verrà raccontato al pubblico Domenica 28 Giugno alle ore 17.30 presso il giardino della sede del COE di Barzio (Via Milano, 4) nell’evento “Colazione sull’erba” - edizione n. 1 che volutamente richiama l’opera Le déjeuner sur l'herbe di Édouard Manet, 1862-1863 (Musée d'Orsay, Parigi).
L’incontro vedrà protagonisti Paolo Vallara e Tino Stefanoni che discuteranno di arte, bellezza e loisir in Valsassina con Nicoletta Orlandi, valsassinese di nascita, amante del suo territorio del quale è una valida conoscitrice.

Il gioco sarà in vendita a partire dalla serata del 28 giugno al costo di 20 euro. Il ricavato verrà devoluto ai progetti del COE in Valsassina. In via eccezionale durante l’evento verranno firmati dai protagonisti gli “A|Memoria” venduti.

“A|Memoria” sarà poi disponibile presso la sede COE di Barzio e la Galleria Melesi di Lecco. Sono in fase di definizione alcuni esercizi commerciali della Valsassina e in provincia di Lecco dove sarà possibile acquistare il gioco.

“L’amore per la Valsassina ha spinto il nostro fondatore don Francesco Pedretti a lasciare Saronno, dove era Rettore del Collegio Arcivescovile, per trasferirsi in Valsassina con alcuni volontari e dare vita al COE con l’impegno di promuovere nuove scuole e programmi di formazione” sottolinea Rosa Scandella Presidente COE “dopo quasi sessant’anni di attività nel mondo, la sede del COE resta nello stesso paese: Barzio. Tutti inostri collaboratori e amici in Africa, Asia e America Latina conoscono la Valsassina e la amano. Questo gioco nasce come omaggio al nostro bellissimo territorio e alla sua gente, nella certezza che l’entusiasmo e la solidarietà dei valsassinesi potranno contribuire a far crescere l’impegno del COE in Italia e all’estero. Ringrazio di cuore Paolo Vallara, Tino Stefanoni e Sabina Melesi per aver appoggiato questo progetto, un bellissimo gioco che ci farà riscoprire in famiglia e con gli amici quanto siano belle le nostre valli”.


A Memoria
Un gioco, o forse no. Visuali ricorrenti, significative, uniche.
Per conoscere un territorio. La Valsassina.
COE Via Milano, 4 - 23816 Barzio LC | 0341 996453
339 5335242 | p.cattaneo@coeweb.org | www.coeweb.org
Galleria Melesi Via Mascari, 54 - 23900 Lecco | 0341 360348
info@galleriamelesi.com | www.galleriamelesi.com

Post popolari in questo blog

L’Accademia Teatro alla Scala e PINKSIE THE WHALE presentano un balletto ispirato a Pinksie, la balena rosa.

Nasce a Brescia un nuovo grande Festival di Fotografia.

Visita alla casa-studio di Sauro Cavallini