Con un teatro per tutti io sostengo la cultura

Miguel Gomez
Con il progetto "Io sostengo la cultura" è nato a Bari un sodalizio fra sette compagnie pugliesi che, condividendo obiettivi, propositi artistici e ragioni, utilizzeranno gli stessi spazi e servizi, proponendo un unico cartellone d'eventi : "Un Teatro per tutti", questo il nome, costituito da dieci appuntamenti teatrali, dei quali il primo si terrà martedì 19 marzo 2013
 
Il progetto è stato presentato qualche giorno fa alla stampa dai direttori artistici delle varie compagnie, erano presenti Michele Loiacono (Miguel Gomez) per Federico II Eventi, Nicola Valenzano per Badathea, Michele Napoletano per Tubbacatubba, Giuseppe De Trizio e Maria Giaquinto per Radicanto, Simona Accettura per Vallisa Junior Dance Company, Anna Garofalo e Donato Falco per Terrae/Nova Artistudium
 
"L'autofinanziamento sta alla base del progetto -ha precisato nel suo intervento il coordinatore, Tommaso Fiore- a dimostrazione che si può fare a meno delle elemosine istituzionali, facendo squadra e impegnandosi tutti insieme per dare dignità al proprio lavoro di artisti. Chissà, però,  che le istituzioni non si accorgano del malessere in cui vive il comparto di molti lavoratori dello spettacolo".
 
"Questo è un momento di difficile fruizione culturale - ha aggiunto Michele Loiacono direttore artistico di Federico II Eventi- in cui il "protagonista" non è l’ attore, il musicista, il ballerino o il tecnico, ma lo spettatore... che paga e giudica, e che può prendere parte anche al momento teatrale, esserne coinvolto e interagendo. E' lui "il vero protagonista", perchè acquistando quel biglietto testimonia il proprio consenso e apprezzamento al lavoro svolto dagli artisti"....come dargli torto del resto.
 
Appuntamento quindi martedì 19 marzo alle 21 alla Vallisa di Bari con il primo spettacolo in cartellone: "Neiala" (di Federico II Eventi) in cui il poliedrico artista Miguel Gomez inscenerà un originalissimo lavoro di ricerca espressiva, interazione tra video art e danza, live e body painting, musica.

Commenti

Post popolari in questo blog

L’Accademia Teatro alla Scala e PINKSIE THE WHALE presentano un balletto ispirato a Pinksie, la balena rosa.

Nasce a Brescia un nuovo grande Festival di Fotografia.

Visita alla casa-studio di Sauro Cavallini