Gala de L'art 2013

Ritorna dopo il successo dello scorso anno l'appuntamento con l' arte italiana a Montecarlo dalla Casa d'Aste Iori in collaborazione con Arte Premium e Globart Investment. Dal 30 maggio al 1 giugno una prestigiosa selezione di opere d'arte antica, moderna e contemporanea sarà la protagonista di un evento artistico unico nel suo genere.

Un evento reso ancora più esclusivo dalla mostra collaterale “Le theatre” un'inedita esposizione della collezione di abiti di scena che la Soprano Katia Ricciarelli ha indossato nei più prestigiosi teatri del mondo. Un carrellata di costumi disegnati dai più prestigiosi stilisti che in oltre 50 anni hanno seguito la carriera di un'artista che ha collaborato con nomi del calibro di Luciano Pavarotti, Josè Carrera, Riccardo Muti e Claudio Abbado.

A fare da cornice ancora un volta il rinomato Hotel de Paris, che metterà a disposizione le scenografiche sale Beaumarchais e Bosio, due splendidi ambienti che si affacciano direttamente sulla hall dell'Hotel.
Tutto il fascino del Principato di Monaco, unito all'esclusività di un pubblico proveniente da ogni parte del mondo rendono il Gala de l'Art un appuntamento imperdibile per gli appassionati d'arte.

Per tre giorni si potranno ammirare importati capolavori provenienti da collezioni private che normalmente non sono sono visibili al pubblico, in una promenade artistica che ripercorre la storia dell'arte dall'antichità fino ai giorni nostri.
A rendere ancora più interessante l'evento sarà una mostra collettiva dedicata ad artisti contemporanei italiani. Una commissione di rinomati esperti d'arte selezionerà i migliori rappresentanti dell'arte contemporanea italiane che saranno inseriti nel percorso espositivo e a cui sarà dedicato come lo scorso anno un catalogo che sarà diffuso alle banche dati internazionali.
 
Venerdì 31 maggio gli artisti scelti riceveranno un importante riconoscimento da parte della commissione stessa alla presenza delle autorità locali.
A supportare l'evento sarà, infatti, l'ambasciata Italiana del Principato di Monaco nella persona di Sua Eccellenza Antonio Morabito, che ha concesso il patrocinio per l'importante contributo che la manifestazione da alla diffusione della cultura italiana nel mondo.

Per chi fosse interessato a partecipare all'evento o per informazioni potrà prendere contatto con Globart Investment
 
TERMINE MASSIMO PER L'ISCRIZIONE E SPEDIZIONE DELLE OPERE 30 APRILE
 

Commenti

Post popolari in questo blog

L’Accademia Teatro alla Scala e PINKSIE THE WHALE presentano un balletto ispirato a Pinksie, la balena rosa.

Nasce a Brescia un nuovo grande Festival di Fotografia.

Visita alla casa-studio di Sauro Cavallini